_accessibility/go_to_content
ITEN DE SI
Contatti
Search
Interruttore
La galleria STOLP,

Urška Lončar: Castelli in belle arti

Urška Lončar (n. 1995) è con questa prima mostra d'arte personale all'inizio della sua carriera di artista raffinata. Ha terminato i suoi studi di conservazione e restauro di opere d'arte e beni culturali presso l'Accademia di Belle Arti e Design di Lubiana nel 2019. Durante i suoi studi, il suo interesse è stato suscitato dalla conservazione del patrimonio architettonico, in particolare castelli e palazzi, quindi ha voluto continuare i suoi studi nel programma del master presso l'Università di Edimburgo in Scozia, dove è stata anche ammessa. Tuttavia, dopo aver completato gli studi universitari, durante il viaggio in Australia, ha incontrato alcuni degli artisti australiani di maggior successo e di fama mondiale, che l'hanno incoraggiata a continuare a sviluppare il suo potenziale artistico. 

A causa della sua passione per la sensibilizzazione sull'importanza di preservare il patrimonio del castello, ha deciso di concentrarsi inizialmente sui castelli nella sua pratica creativa, quindi l'idea per la prima collezione di dipinti ad olio originali intitolata "12 castelli sloveni" è nata abbastanza spontaneamente. Ha scelto dodici dei più famosi castelli sloveni e ha iniziato a ricercarne la storia ed a raccogliere tutto il materiale fotografico che riusciva a trovare. In collaborazione con vari fotografi sloveni, ha scelto una o più fotografie che sono servite come ispirazione e base per i dipinti ad olio.

I castelli presentati in questa collezione sono: il castello di Kostel, il castello di Snežnik, il castello di Kamen, il castello di Otočec, il castello di Ptuj, il castello di Predjama, il castello di Celje, il castello di Bled, il castello di Lubiana, il castello di Žovnek, il castello di Velenje e il castello di Bogenšperk.

Negli ultimi due anni, i dipinti sono stati creati nell'ordine sopra scritto e mostrano anche lo stile creativo di Urška, che si è sviluppato esplorando diversi approcci. Sebbene continui ad esplorare diversi stili artistici nella sua pratica, voleva mantenere questa collezione realistica e ritrarre castelli in modo che le persone potessero riconoscerli facilmente, aggiungendo un tocco di stile romantico aggiungendo della nebbia alle singole scene mattutine.

L'ingresso è obbligatorio per entrare nel castello.

Visitateci

Vi invitiamo a visitarci. Trovateci, scegliete il modo di visitare più adatto a voi. Potete completamente pianificare la vostra visita. Un'audioguida può aiutarvi a conoscere bene l'interno del castello.